Vuoi aumentare le tue competenze e capacità nel mondo dei gioielli? Ecco una scorciatoia!

competenze e capacità-laboratorio
Laboratorio-casalingo

Non ritieni di avere abbastanza competenze e capacità per fare gioielli?

Riesci ha creare qualche lavoretto? Una fedina, un ciondolino su lastra,con sacrifici e tentativi a prova ed errore.

Segui qualche forum sui gioielli, ma il più delle volte gli interventi e i commenti che ci sono non dipanano i tuoi dubbi e perplessità, su procedure o azioni specialistiche.

Pensi di invidiare chi ha iniziato questo lavoro molto prima di te(hai anche degli amici che lo fanno) ma si tengono i segreti ben stretti.

Quando lo fanno poi sembra che ti stanno svelando i tre segreti di Fatima o come se fossero dei seguaci della Carboneria.

Non è il caso di mettersi sulla difensiva immagina invece che le informazioni che cerchi le puoi trovare facilmente e non in modo frammentario.

Uno dei motivi che frenano ad inseguire i propri sogni.

Bisogna seguire il paradigma del lavoro serio e autorevole,  se provi ad avanzare l’idea,  tutti sono pronti al tirassegno della (cacca).

Purtroppo in un contesto sociale come il nostro, se ti discosti (non dico tanto) un po dalla presunta normalità,  ci vuole poco per passare (come minimo) per gente strana.

E non ti ho parlato degli invidiosi che amano lo sport di rom…..lle, solo perché molte volte sono solo degli sfig….ti che non sopportano l’idea che qualcuno possa avere piacere ha coltivare la proprie passioni.

Non pensare avere l’appoggio di qualcuno, come si dice “nel momento del bisogno gli amici veri restano”, qui ti volevo ?

Ma lascia stare il modo di pensare dei luoghi comuni,  dipende solo da noi farci valere e dimostrare che siamo competenti e capaci, anche di adeguarci alle situazioni che non vorremmo.

Fai attenzione a non abituarti, all’abitudine la più infame delle malattie, riesce a farci accettare qualsiasi disgrazia .

Per abitudine si impara a portare le catene, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine e a subire ingiustizie.

OK ma cosa puoi fare Tu ho che faresti,  hai fatto “questa bella lista di sventure” ? Non mi sembri molto diverso dagli altri!

Nel mio ambito professionale sicuramente posso aiutarti !

Aumenta le competenze e capacità davvero!

Purtroppo non sono un (agenzia interinale) non ti sto  offrendo un posto di lavoro, altrimenti mi contraddirei, ti sto proponendo con questo sito, attraverso i miei tutorial e articoli sui gioielli  dei procedimenti tecnici  provati ed efficaci.

Ma ora iniziamo :

Come sai nel lavoro dell’orafo uno strumento predominante per la sua versatilità e importanza è l’archetto, principalmente usato per il traforo *,ma assolve molto bene altre funzioni.

* (Il procedimento è il risultato dell’intaglio di una lamina di metallo o di una tavola di legno secondo un disegno prestabilito).

competenze e capacità-archetto
alcuni -tipi-di-archetto

 

Questo modello è il tipo che trovi nei negozi specializzati,se non hai fornitori di tali attrezzature o non vuoi sostenere spese accessorie,  delle attrezzature ha buon mercato, ne parlo qui.

Nell’articolo segnalato parlo di come procurarti un archetto, qui  nell’ottica  di aumentare le competenze e  capacità spigo come utilizzarlo.

Altro elemento per utilizzare l’archetto le seghette da traforo “usato come sinonimo”.

competenze e capacità-lame-traforo
lame da traforo

 

Vengono vendute in confezioni di questo tipo  in varie misure.

competenze e capacità-lame
orientamento lama

 

 

 

 

 

 

 

Un aspetto fondamentale per il buon uso è l’orientamento che deve avere la lama.

Come vedi in figura i denti hanno un orientamento verso il basso,  bisogna serrare la lama in questo modo sull’archetto.

Come montare la lama sull’archetto

competenze e capacità-montaggio-lame
Montaggio lama sull’archetto

 

 

 

 

 

 

 

Nelle lame ci sono due parti all’estremità che non hanno i denti, vanno proprio  dove sono le viti a farfalla che stringono i tasselli serra-lama.

Il modo per serrare le lame si fa in questo modo, si appoggia l’archetto allo stocco (se non sai cosa è lo stocco leggilo qui) il manico sostenuto dallo  sterno.

Si serra la lama alla parte del banco con i denti rivolti verso di noi per tendere la lama, si fa una leggera pressione con lo sterno verso lo stocco, poi si stringe l’altra vite a farfalla.

competenze e capacità-serraggio-lame
Tassello-serra-lama
competenze e capacità-tensione.lame
tensione-lama

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La lama deve essere tesa al punto giusto non deve flettere troppo durante il taglio del metallo ( fig a destra modo errato).

Bene adesso sempre per aumentare le competenze e capacità ti dico altre dritte nell’uso dell’archetto.

competenze e capacità-come-traforare
Come tenere l’archetto nel modo giusto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando si lavora, la lama deve essere sempre perpendicolare al terreno,in questo modo non ha torsioni che inevitabilmente la romperebbero.

Un trucco per agevolare la corsa della lama è quello di lubrificarla con del sapone comune (nei componenti del sapone c’è anche il grasso)

competenze e capacità-lubrificazione-lame
sapone per lubrificare la lama

 

 

 

 

 

 

 

 

 

competenze e capacità-lubrificazione-lame
corretto modo di operare

Sopra vedi il giusto modo per operare con l’archetto sempre con la lama  in verticale, stando attenti alle dita.

Bene come vedi le nozioni spiegate possono sembrare scontate ho magari di poca importanza, ma per operare bene bisogna partire dalle basi, come per la lingua bisogna partire dall’alfabeto che è solo “vocali e consonanti”.

Ma voglio darti ancora un ulteriore prova di quello che dico in modo che ancora puoi accrescere la competenza e capacità per capire come e quando usare gli strumenti.

Altro strumento che è usato in coppia con l’archetto è la lima declinata un diverse forme e grana di ruvidezza.

competenze e capacità-lime-orafo
Lime ad ago da orafo

 

Come vedi queste lime hanno diverse forme per adattarsi al tipo di lavoro che devono svolgere, magari non ti servono tutte quelle che vedi diciamo che il set di base può essere di 4 o 5 tipi.

Di ho detto che lavorano in coppia perché dopo che si usa l’archetto l’azione più naturale è quella di rifinire il pezzo o manipolarlo ulteriormente con le lime.

Con queste prime conoscenze sicuramente basilari ma che ti permetteranno di iniziare i tuoi primi lavori  con le sicure indicazioni per evitare passi sbagliati, e sopratutto ti permettono di accrescere la tue competenze e  capacità.

Altri articoli come questo li puoi sempre consultare per la tua formazione  sono agili e veloci  e concentrati, fatti per non perdere tempo.

 

Alle tue competenze e capacità che possano essere sempre più complete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.