Il NEMICO comune: la BUGIA che ti somministrano per BLOCCARTI, crea il TUO laboratorio!

Dicono una GROSSA BUGIA : Come crearti un banco trafila multiuso, super-ECONOMICO!

bugia-giano bifrontr
Giano-bifronte

Si ho capito il titolo ma chi è questa entità o persone che MI incuterebbero queste paure tramite delle bugie ?

Mai  dare retta a chi dice che non puoi realizzare un laboratorio professionale in casa, ho già ne hai uno e vuoi migliorarlo ad esempio con un banco trafila auto-costruito      ===> chi sono?

Tutte quelle persone con cui entri in contatto, NON FERMARTI, cresci il  TUO sogno di diventare un creatore di gioielli e nutrire la tua immaginazione.

Un elenco potrebbe  non rispecchiare la TUA situazione attuale , ma proviamo con degli  esempi non troppo particolari:

  • Possiamo escludere la nostra cerchia familiare e amicizie? ( niente è scontato, non sempre è così)      Attenzione      a qualche bugia parentale?
  • I vari commessi dei centri commerciali o catene di negozi per il fai da te.
  • Se abiti in un distretto ho nelle sue vicinanze, proprio  alle prime armi o sprovveduto per inesperienza , di bugia ne sentirai più di una.
  • Ma forse la tendenza più devastante  è quel pensiero che pervade la nostra società attuale, tendente  alla chiusura verso l’individualità e soggettività.

L’ omologazione   inizia da quando entriamo nel mondo scolastico, fino (a chi ci arriva) all’università.

Ma non è una questione di ruoli  di competenze o di diplomi,  direi più che altro di autonomia psicologica e apertura mentale.

============================================

Ma  mi stai facendo un trattato sociologico, non un suggerimento per risolvere il MIO problema.

=============================================

Ok magari così ti può sembrare poco attinente con la soluzione del tuo problema.

Ma non fermarti nella lettura, quando ti avrò esposto i motivi per cui conviene ragionare  con la propria testa, automaticamente avrai meno impaccio e paure nel risolvere situazioni che prima non pensavi.

bugia-scarica-ebook

La bugia in questo blog è bandita, (non sai quante ne ho dovute subire quando mi sono trovato al tuo posto)

In fin dei conti ti sto consigliando di non farti influenzare dall’esterno,  sicuramente non capirà il TUO sogno e di sicuro, ad aiutarti non ci pensa  nemmeno di striscio.

Ti posso dare delle dritte che difficilmente troverai la fuori, … ALLORA COMINCIAMO !

Ti voglio esporre i passi per costruirti un banco trafila con mezzi economici e alla portata di chiunque   ma   prima,  delle premesse:

  1. Sgombra il cervello da preconcetti e falsi miti.
  2. Le nozioni di base e  SEMPLICI  sono le più utili.
  3. Potenzia il tuo spirito critico (l’osservazione e la curiosità sono importanti).
  4. Devi avere fiducia nelle tue capacità manuali.
  5. Credi in te stesso/a.
  6. Sbaglia e sperimenta (hai letto bene).

Nella lettura dell’articolo tieni sempre presenti i 6 punti precedenti.

Nell’esposizione potrai constatare che  avrai bisogno di pochissimo dispendio di energie e denaro, avendo un banco trafila molto efficiente.

///////////////////////////////////////////////////////////////

Potrà sembrarti  impegnativa questa affermazione ( in apparenza), ma ti voglio far ricredere.

////////////////////////////////////////////////////////////////

Andiamo per ordine, stiamo parlando di usare un utensile di primaria importanza nel ciclo lavorativo del laboratorio di oreficeria/gioielleria.

La trafilatura è quel passaggio tecnico che da una barra di metallo prezioso,  porta  al filo o  tubo (per essere usato come cerniera o dei castoni).

La parte indispensabile è la trafila (oggetto) che si presenta nella sua forma più semplice in una barra di acciaio temperato, con  una serie di fori (tondi o di altra forma) per le diverse opzioni.

bugia-trafile acciaio
Forma -comune-trafile

Il funzionamento è il seguente, il metallo costretto a passare in spazi sempre più piccoli diminuisce il diametro e aumenta la lunghezza.

Ci si ferma al punto desiderato.

bugia-uso trafila
Uso trafila

Se gli spessori del metallo sono sottili e non c’è tanto materiale si può trafilare anche con la sola  morsa e comunissime pinze, come vedi.

bugia-trafilatura a mano
trafilatura a mano

Stop … non vorrai anche TU   abboccare alla bugia, fallo quando avrai più disponibilità!

—————————————————–

Adesso ti starai chiedendo  “ma perché dovrei sbattermi in questa impresa nella realizzazione del banco trafila quando basta un paio di normali pinze e una morsa ?  … Sarebbe da pazzi!

—————————————————–

Lo potrai utilizzare per molto  molto tempo anche quando il TUO laboratorio crescerà in dimensione e volume di lavoro.

Non dimenticare i costi,  assicuro  ti troverai con un sistema di assoluto valore.

Per farti capire come è normalmente un banco trafila ti mostro le immagini.

bugia-trafila-commerciale
banco-trafila-commerciale

Per tirare con minor fatica c’è un riduttore di forza, ma come
possiamo noi realizzare qualcosa che abbia la stessa efficienza e
praticità.?

Cercando di capire quali sono gli elementi INDISPENSABILI      e veramente IMPORTANTI.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Voglio esporti meglio il ragionamento per farti capire di cosa ti sto parlando.

Quello mostrato in figura naturalmente è uno strumento molto pesante e con materiali come ferro e qualche parte in acciaio.

Ma nasce da una concezione delle macchine per laboratori orafi di qualche lustro fa.

Quando i laboratori si aprivano senza troppi problemi, dove il mercato non era stato intaccato dalla crisi e, comprare attrezzature sovradimensionate ci poteva stare.

Oggi siamo in una situazione completamente diversa.

Per questo  voglio dirti che tu necessiti solo di qualcosa che tiri il filo e/o tubo e  BASTA.

Posso farti un altro esempio,per farti comprendere cosa voglio comunicarti, pensa ai libri che stanno sempre più scendendo nelle vendite.

Perché con gli ebook, si acquista solo il contenuto  quello che interessa veramente, non la carta che fa lievitare solo i costi di stampa e distribuzione.

Traslando l’esempio , TU hai bisogno dello stesso tipo di caratteristiche, PRATICITÀ    ECONOMIA  VELOCITÀ   minor uso dello   SPAZIO.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Come puoi ottenere tutto questo!

Utilizzando uno strumento non proprio di invenzione recente ma di sicura e provata efficacia.

bugia-paranco-manuale
Paranco-manuale

Si proprio un verricello  magari sarai sorpreso ma ripensa ai  6 consigli che ti avevo segnalato prima, in particolare al 3°.

—————————————————–

Non ti soffermare all’apparenza,  la superficialità è un’altra grossa BUGIA.

——————————————————

Questo strumento viene usato  di solito in verticale  (un gancio al soffitto e  l’altro per sollevare) ne esistono versioni usate su pesanti mezzi operanti nei cantieri.

Ipotizzare dei diversi usi per gli oggetti è un ottimo esercizio immaginativo, che ti aiuterà   molto   anche per lo sviluppo dei TUOI gioielli.

Per cui invece di utilizzarlo nel modo consueto lo usiamo in orizzontale  il verricello farà lo stesso lavoro ma si adatterà  meglio al TUO scopo.

Si tratta di trovare un modo per fissarlo ad un sostegno che può essere un tavolo di legno o in metallo .

Si può adattare su un banco di 2 metri di lunghezza e di 80 cm di larghezza tutto questo oltre che essendo molto semplice da mettere in opera non crea problemi di spazio.

Come abbiamo detto lo spazio nel nostro laboratorio è un bene indispensabile e prezioso, va  sfruttato al massimo.

In questo modo si possono risolvere  2  problemi in una   SOLA  soluzione .

Ti voglio mostrare come ho risolto il problema,  con il sistema che ti sto descrivendo.

bugia-ipotesi-montaggio-verricello
Ipotesi-montaggio-verricello
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-2
Ipotesi-montaggio-verricello-2
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-3
Ipotesi-montaggio-verricello-3
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-4
Ipotesi-montaggio-verricello-4
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-5
Ipotesi-montaggio-verricello-5
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-6
Ipotesi-montaggio-verricello-6

Non ti fare impressionare dalla prospettiva la lunghezza è di circa 1,5 metri, misura sufficiente per la  maggior parte delle esigenze.

bugia-ipotesi-montaggio-verricello-7
Ipotesi-montaggio-verricello-7
bugia-ipotesi-montaggio-verricello-8
Ipotesi-montaggio-verricello-8

Ecco come puoi trasformare un tuo svantaggio (al momento mezzi limitati ) in una opportunità che non immaginavi!

Questa serie di foto spero che ti possano convincere di quello che ti ho detto fin ora.

Ti assicuro che  questo banco trafila  così configurato l’ho usato  negli ultimi dico “20  anni” senza  problemi .

Rispecchia tutte le   caratteristiche   di cui   TU   hai bisogno adesso:

  1. Economicità
  2. Velocità
  3. Praticità
  4. Flessibilità
  5.  Semplicità
  6. Efficienza

Esteticamente non sarà “figo” come quello prodotto in serie, ma ripeto tralasciamo i fronzoli e lustrini  per beneficiare del necessario e l’autentico.

Prendi come punto di partenza per sviluppare la TUA versione  del banco trafila multifunzione dal modello che ti ho mostrato (il  uso è  professionale ),  puoi usare un comune bancone in legno in cui adattare solo qualche accessorio   ad hoc .

bugia-scarica-ebook

La prova che questo sistema è funzionale te la mostro con  una ipotesi di realizzazione  semplificata apposta pensata per TE che sei appena entrato in questo settore.

I disegni non sono in scala e  tecnici, ma servono per farti fare il primo passo verso la realizzazione del TUO banco multiuso (direi a questo punto).

Ricorda pensa sempre al concetto che c’è dietro ogni idea, riuscirai a vedere  la strada giusta da seguire.

Bugia-Suggerimento-per-accessori -banco-trafila
Suggerimento-per-accessori -banco-trafila

Poi se vorrai seguire le indicazioni che ti ho suggerito potresti avere una configurazione  del banco in questo modo.

Bugia-Suggerimento-per-accessori -banco-trafila-2
Suggerimento-per-accessori -banco-trafila-2

Questo articolo è terminato ti do un ultimo suggerimento non smettere di provare soluzioni che ti potrebbero sembrare  improponibili o strane, molte volte dal caso nascono delle ottime cose.

P.S. Se vorrai registrarti alla newsletter avrai ancora molte altre informazioni periodicamente.

Una risposta a “Il NEMICO comune: la BUGIA che ti somministrano per BLOCCARTI, crea il TUO laboratorio!”

  1. Molto interessante tutti gli argomenti trattati e le tecniche di realizzazione nei particolari della costruzione.
    Grazie.
    Sono certo che posso riuscire a raggiungere l’obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.