Video vs Museo – L’arte del Gioiello a Valenza

arte del gioiello-testata portale
testata sito

Arte del gioiello a Valenza distretto orafo tra i più conosciuti al mondo!

 

Un progetto iniziato nell’autunno 2016 per valorizzare l’arte del gioiello storico.

Attraverso la catalogazione di circa 18 aziende attive da almeno 30 anni, il progetto prevede di aggiungere al censimento altre 40 laboratori.

Si chiama Archivi orafi valenza  è importante anche per la presenza di reperti delle attrezzature che si usavano in passato.

Strumenti che testimoniano l’evoluzione che c’è stata nel settore, dalla manifattura prevalentemente manuale alla meccanizzazione delle varie fasi, perlomeno quelle dove la parte manuale non è così determinante.

Ci sono altre testimonianze che riguardano la parte creativa qualitativamente rilevante .

Tipo (disegni, pre brifing produttivi,cataloghi tecnici, fotografie di produzione  e anche delle testimonianze della nascente pubblicità.

Un elemento che  caratterizza  le varie aziende del censimento riguarda la conservazione delle attrezzature funzionali all’attività nella maggioranza dei casi viene ancora conservato in sede.

Il che non dovrebbe stupire infatti oltre ad un patrimonio oggettivo c’è anche la parte della testimonianza del o dei fondatori dell’azienda .

Sappiamo molto bene che la tradizione manifatturiera  italiana è molto apprezzata nel mondo, per quel portato di cultura, stile di vita,tradizioni improntate alla qualità e al ben fatto.

I ‘iniziativa è stata possibile con il patrocinio del Comune di Valenza la Regione Piemonte e il sostegno Fondazione Cassa di risparmio di Valenza.

Oltre che l’associazione “Amici del Museo dell’ Arte Orafa Valenza”  e il For.al  di Valenza  il   Gruppo Aziende Orafe Confindustria Alessandria, e la Camera di Commercio di Alessandria.

Un’ottima iniziativa per promuovere (che non fa mai male ) le realtà produttive di eccellenza italiane in un contesto di deflazione come oggi.

Nel settore dei beni di lusso L’Italia ha sempre ha avuto un ruolo di prim’ordine, anche una realtà come questa sia da sprone ha tutti quelli che amano l’artigianato alle sue massime espressioni .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.