Il sorpasso dei millennials nel settore del lusso!

Grazie ai millennials  il lusso vola!

lusso
generazione-millennials

Donne e uomini nati tra gli anni 80 e il 2000 sono diventati protagonisti con 80 % delle vendite dei beni di lusso.

Le modalità di acquisto hanno obbligato i brand del lusso a cambiare in modo radicale l’offerta commerciale.

Questa generazione infatti sta rivoluzionando il modo di acquistare i gioielli.

Tra i canali preferiti  ha un posto di rilievo  l’online  +24%   seguito  dagli aeroporti +12%  e dagli outlet +12% .

La rivoluzione digitale impone alle aziende di tenere il passo con  il nuovo mezzo, offrendo contenuti di (storytelling-  narrazione) che si possono trasformare in storyselling.

Nel nuovo paradigma del mondo interconnesso, la capacità di saper interpretare i cambiamenti per offrire soluzioni veloci, sarà una qualità sempre più importante per le aziende del lusso.

Tornando all’attualità,  l’associazione Altagamma nel suo studio economico del 2017 stima una crescita della Cina del +15%.

La sua classe media aumenta i consumi che diventano più sofisticati  e la fanno tornare hai vertici, con 20 miliardi di euro.

L’Europa sorprende per il sorpasso sulle Americhe 87 miliardi di euro +6% contro 84 miliardi di euro  +2%, un sintomo del momento di depressione dei department store.

I paesi asiatici come detto prima, oltre  la Cina fanno delle buone performance il Giappone con fatturato stimato in 22 miliardi di euro +4%,  il resto  36 miliardi di euro +6%.

Il resto dei paesi del mondo sono restati presso che stabili con 13 miliardi di euro +1%.

Il parere del presidente di Altagamma  Andrea Illy , oltre al commento per i risultati positivi del settore  lusso, ribadisce il ruolo del made in italy come forza trainante per l’economia italiana nella promozione del paese all’estero.

Secondo le Previsioni il 2018 dovrebbe vedere un ulteriore miglioramento,che per gli accessori  personali di lusso avrebbe un aumento del +5%.

Secondo le Previsioni il 2018 dovrebbe vedere un ulteriore miglioramento,che per gli accessori  personali di lusso avrebbe un aumento del +5%.

Entro il 2020 la media di crescita  sarebbe prevista tra il 4% e il 5%, portando il segmento lusso tra i 295 e i 305 miliardi di euro.

Le vendite aumenteranno ovunque come la redditività media con record in Asia +10%, e del 10% dell’ebitda, che indica una solidità del settore .

I millennials sono gli attori principali di questo incremento di vendite e crescita esponenziale nel settore, che prefigurano un futuro roseo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.